Lettura articolo

VITTORIA DELLA PRIMA DIVISIONE CHE LE AVVICINA AL PLAY OFF….. ANCORA SCONFITTA DELLA SECONDA DIVISIONE POMARALVA !!!

UNA  SCONFITTA PER RIFLETTERE

SECONDA DIVISIONE GIRONE “A”

Sarà stata una brutta partita delle ragazze ?…

Sarà forse che questo e’ il limite del loro livello tecnico a questa età… ?

Sarà forse un limite nella concentrazione ?

Forse non eravamo tanto brave come pensavamo, certamente giocare contro squadre di livello più basso porta motivazione positiva, ma non risolve in modo positivo gli errori, perchè giocando contro una squadra più debole questi non si evidenziano, quindi a volte quella motivazione positiva dovrebbe fare riflettere sulla realtà della squadra…

Cosi ha detto poco fa il coach Alvarez Centeno in una riunione tra amici… aggiungendo; sono fiducioso, nel tempo faranno meglio, molto meglio,  la voglia in allenamento si vede tutti i giorni, certamente trasformare questa voglia in attitudine vincente significa altro, queste ragazze ancora devono capire il gioco tattico della pallavolo. Purtroppo le nostre due palleggiatrici nella partita di oggi hanno alzato molti palloni verso zona 4  senza precisione, rendendo il gioco della nostra squadra molto prevedibile, possiamo dire che la responsabilità della vittoria era nella mani delle nostre attaccanti, ma oggi non erano in una giornata positiva, specialmente Roberta Sciabica sbagliando attacchi sul fondo campo, Marta Giammona ha schiacciato in tutte le zone del campo avversario, senza grandi risultati, non hanno avuto la lucidità giusta per cambiare la direzione della schiacciata, lo stesso le centrali, tanto Flavia Pecora, come Federica Bruno o Sofia Senapa ( poco coinvolta al centro campo ), hanno sbagliato molte  schiacciate, dando la possibilità alle avversarie di difendere con facilità, l’ ingresso in campo di Chiara di Liberto, Chiara di Lorenzo e Marialaura Cuccia non ha portato soluzione ad un gioco lento e carente d’ idee, neanche le battute sono state in grado di infastidire le avversarie, in questo gruppo abbiamo 4-5 giocatrici con battute veramente forti, sembrava che l’ avessero lasciata a casa !!

Ma mi domando dice Alvarez Centeno, dove e’ stata la differenza..?

Semplice …. Il Trabia ha giocato con una convinzione difensiva favolosa … ragazze che non lasciavano cadere una palla a terra senza che provassero a prendere quella palla; al contrario dall’ altra parte del campo le nostre pomaralvine non hanno dimostrato attitudine difensiva, inutile lavorare negli allenamenti con grande cariche di difesa se le ragazze nelle partite stanno in piedi inchiodate al campo di gioco o soltanto allungano le braccia quando devono difendere una palla, inutile dimostrargli che con il ginocchio a terra, soltanto bloccano l’ azione sulla palla… perché quando sono in partita non realizzano quello che hanno allenato in settimana…

Trabia vince 3-0 ( 18-25 /22-25/19-25 ) si porta a casa meritatamente tre punti;  non ci sono scuse che si possano trovare, come ho detto, ho fiducia in queste ragazze…  soltanto dobbiamo LAVORARE  coscientemente !!

PRIMA DIVISIONE : Si presenta al’ Antonio Ugo la squadra di Luis Alvarez Centeno, vince alla Mauro Sport 3-0 ( 8-25 / 13-25 / 13-25 )  Il punteggio dice chiaramente la differenza tra le due squadre, le nostre pomaralvine con più esperienza delle avversarie hanno imposto il ritmo della partita, con battute vincente e gioco molto determinante, l’ entusiasmo molte volte non basta quando si deve vincere . La squadra pomaralvina si presenta con 8 giocatrici, soffrendo assenze per diversi motivi, non vogliamo aggiungere di più su questo tema..Soltanto vivere l’allegria di essersi portati tra i primi quattro della classifica con molte possibilità di mantenere questo posto ed arrivare ai Play Off..