Lettura articolo

TERZA DIVISIONE – SERIE D – PRIMA DIVISIONE

W

Week End pomaralvino in positivo !!!

Il nostro week end inizia venerdi quando nella palestra della Kepha a Cefalù le nostre piccoline della Terza Divisione vengono sconfitte dal proprietario di casa 3-0, certo che se uno guarda il risultato non ha niente di positivo in quanto ai set… ma se valutiamo il gioco siamo lieti dI affermare che ogni giorno le nostre piccole della Terza Divisione realizzano importanti salti di qualità dimostrando che con loro abbiamo un grande futuro…siamo convinti che tra due-tre anni questo gruppo regalerà grandi soddisfazioni, dice il coach Alvarez Centeno, non sappiamo sino a quando il nostro allenatore continuerà a formare gruppi di ragazzine, certamente non possiamo aspettare molti anni ( considerando l’ età del nostro Luis Alvarez Centeno !!!!!!! ) ma per adesso crediamo alle sue parole…

LA SQUADRA : Gorgia Sansone ( cap.- ) 14 anni, Giulia Seidita 13 anni, Federica Pecora 9 anni, Gloria Senapa 10 anni, Miriam Ferranti 14 anni, Stefania Angileri 13 anni,  Dafne Cangemi 11 anni, Chiara e Marta Vicari G. 14 anni, Gemma Greco 14 anni, Elena Di Maria 11 anni. Alessandra Trigili 14 anni… ( non presenti in questa partite ma parte del gruppo, Carlotta Nini, Martina Valvo, Giulia Tumminello, Sofia Coppolino, Giada Plescia, Sofia Terzo, Flavia Lo Iacono.

PRIMA DIVISIONE :  Si……!!! avevamo iniziato male con la nostra prima divisione sabato sera nella Tecnostruttura di Termini contro il Caccamo, il confronto era tra due delle prime quattro squadre in classifica.. quindi come è successo la settimana scorsa con la Kepha, avevamo ansia, nervi, ecc. ecc.. per il coach Alvarez Centeno, fare bella pallavolo, giocare concentrate e con mentalità vincente sono gli obiettivi. Ma nel primo set della partita, le nostre pomaravine gia’ dai primi punti hanno dimostrato poca concentrazione, 8-6 il punteggio a nostro favore ed avevamo sbagliato 4 battute.. certo cosi si fa difficile vincere… inoltre vediamo che dopo natale alcune ragazze hanno perso quell’ atteggiamento che serve per vincere una partita…sino alla ultima partita prima delle vacanze eravamo entusiaste e vincenti, adesso si realizzano una marea di doppie nelle alzate, battute alla rete ( anche consecutive ) schiacciate al muro o alla rete, tutte cose che non erano abituali in noi e che ci hanno portato al primo posto in classifica, certo si continua sempre al primo posto e con 4 punti di vantaggio, ma senza grandi prestazioni, Primo set vinto dal Caccamo 25/18  con grande determinazione, certo è, che quando un avversario sbaglia 12 battute non potrà mai aspettarsi di vincere. Come dicevamo Caccamo determinato e DL TRASPORTI distratto, Secondo Set, ritrova il gioco la nostra squadra, il coach realizza due cambi che hanno dato risultato positivo, entrano Sofia Senapa e Aurora Centinaro, con gioco più convincente si vince 26-24 ma non senza emozioni, a questo punto il Caccamo sembrava di aver lasciato la partita, le pomaralvine più sicure si portano il Terzo Set 25-19.Quarto Set tutto pomaralvino che parte con 7 battute consecutive, sono in campo, Aurora Centinaro e Giada Lauricella, due giocatrici abituate a guardare la partita dalla panchina, ma in questa partita con ottima prestazione sono state il valore aggiunto della vittoria, 25-10 dice il punteggio finale, 3-1 il risultato e PRIMO POSTO ASSOLUTO IN CLASSIFICA…

LA SQUADRA : Marta Visone e Flavia Pecora centrali, Elisa Cipolla e Sara Sanalitro palleggiatrici, Laura Pignataro -cap.-, Federica Bruno e Giada Lauricella Ale, Sofia Senapa, Aurora Centinaro opposte, Alessandra Restivo LIBERO.

SERIE D : Buona Partita e bella vittoria della nostra Serie D, domenica sera al Salvatore Pomar, le ragazze di coach Alvarez Centeno s’ impongono 3-1 al Sciacca e si piazzano al 5to. Posto nella classifica del campionato, questa è la nostra realtà e per questa ci battiamo, non pensiamo a cose straordinarie, siamo convinti che una tranquilla salvezza ci porterà a realizzare nella prossima stagione sportiva importanti passi avanti. La nostra partita di oggi si può definire in due tempi, primo set giocando con grande qualità si vince 24-14, dopo questo risultato potevamo pensare ad una tranquilla partita, ma come è successo altre volte, le nostre ragazze abbassano il ritmo di gioco realizzando giocate infantili e fuori il contesto della Serie D, poco convincente e con un avversario che si giocava ogni palla sino alla fine approfittando con intelligenza dello spazio che regalava la DL TRASPORTI in questo modo Sciacca vince 25-23, certo grande emozione in tribuna ma molta amarezza nel nostro coach che non poteva credere che la sua squadra realizzasse tanti errori, uno pari e scattano i nervi, le pomaralvine dimostrano insicurezza, mentre le avversarie giocano per cercare un altro set positivo…  cosi si và al terzo set, dopo un energico rimprovero del coach le nostre ragazze sembravano di essere più in onda con la vittoria, si migliora la battuta che sino a questo set non era stata efficace, Federica Bruno in campo e problemi per le avversarie, Giulia Chimenti ( di magistrale prestazione ) trova la compagna giusta per realizzare schiacciate nel campo avversario quando lei si trova fuori dalla prima linea…l’ opposto Maria Cortese, una grandiosa prestazione in seconda linea, il gioco avversario dimostrava  molti pallonetti e Maria con grande determinazione e sacrificio, come dicendo, “ potete fare mille pallonetti, ma qui ci sono io per prenderli “ il set si vince 25-19, la DL TRASPORTI dimostra che il secondo set è stato soltanto un “momento di riposo”, comincia il 4to set ( non senza litigi col coach ), ma le ragazze pomaralvine, impongono una filosofia vincente e con gioco determinato vincono 25-8, partita finita, come avevamo detto precedentemente 5to posto in classifica dopo un inizio campionato un po’ sofferto..

Le ragazze sono andate via dalla palestra con grande felicità, domani inizia la preparazione della prossima partita.. oggi il coach ha dato giornata libera considerando la grande quantità di giocatrici influenzate.

YES, WE CAN !!!!!!!!

POMARALVINEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE……………..