Lettura articolo

Prima Divisione Vittoria della DL TRASPORTI

UNA PARTITA GIOCATA CON IL CUORE  !!!

Il Lettore si domanderà perche ? e’ assolutamente lecito domandarlo e noi dobbiamo chiarire …..Ieri sera al Salvatore Pomar vince la DL TRASPORTI al Palmavolley Altavilla 3-1   ( 22-25 /  25-15 / 25-20 / 25-14 ), una partita nella quale gli amici del Palmavolley si sono trovati come avversari per caso.. era una giornata  di campionato, ma la nostra preoccupazione, anzi, se volete – paura -, era capire  cosa poteva fare la squadra senza le tre ragazze della Serie D, mancavano Marta Visone e suoi vincenti muri, Federica Bruno con le sue determinanti schiacciate ed Elisa Cipolla palleggiatrice di categoria superiore,  se bene nelle ultime partite il coach la faceva partire in panchina, quando bisognava entrava ed Elisa rigirava la partita.. in questo modo siamo arrivati a 30 punti in 10 partite, ma la domanda girava nell’ aria, arriveremo alle 11 partite senza perdere un punto ??? per questo ci   preoccupava di più la nostra prestazione come squadra, che l’avversario … ma le ragazze hanno detto PRESENTE !!!

LA PARTITA DEL CUORE….: la nostra piccola Sara Sanalitro ( 15 anni un mese fa ) si e’ legata le scarpe  dicendo a se stessa “ andiamo Sara, a mettere il cuore, adesso sei sola e devi portare avanti la tua squadra “ cosi ha fatto, col cuore, con sacrificio e attitudine agonista, Sara ha portato come regista la propria squadra per mano.. Sofia Senapa, era il grande dubbio giorni prima della partita… Ma non per il coach Alvarez Centeno, lui sempre ha sostenuto che Sofia avrebbe giocato al posto di Marta Visone e tutti quando diciamo tutti vogliamo dire  “ TUTTI “ domandavano ma Sofia non è Marta, la risposta del coach è stata sempre la stessa, “ Sofia ha capacità in questo ruolo e sa benissimo cosa deve fare, certo non ha il fisico imponente di Marta, ma Sofi ce la farà “ niente più giusta l’ affermazione del coach, la sua fiducia è stata ripagata e come… SOFIA SENAPA ha fatto un partitone, controllando bene il centro della rete e realizzando una marea di punti con le sue micidiali battute.. la domanda del milione “ chi gioca al posto di Federica Terminator Bruno…?  Alvarez Centeno ha trovato il suo secondo Terminator della squadra, Aurora Centinaro, dopo aspettare pazientemente in panchina, Aurora si e’ convertita nel valore aggiunto della pomaralva facendo dimenticare almeno per questa partita il piccolo bomber che adesso gioca nella Serie D, impeccabile, determinata, forte fisicamente, buona tecnica della schiacciata, prestazione antologica della nostra Ala, il nostro capitano Laura Pignataro purtroppo crediamo che sottomessa al compromesso di portare la squadra per mano, si è confusa già dal primo set… un’ agonista come Laura assume la responsabilità con molta serietà, certamente due o tre palle sbagliate sono diventante una palla di nervi…( eravamo noi nervosi fuori campo, immaginate le giocatrici.. ), comunque.. siamo sicuri che nella prossima partita le sue preoccupazione saranno dimenticate.. Flavia Pecora, ahhhhhh Flavietta, cosa non abbiamo detto della nostra centrale, ieri ha fatto una prestazione stratosferica, non soltanto in muro ed attacco, bensì molto migliorata in battuta riesce a mettere grande pressione alle avversarie.. Giulia Trigili, lentamente si ritrova con la sua pallavolo, dopo un periodo di assenza, eccellente prestazione ( non cosi tanto in battuta ) Giulia domina molto bene i tempi della seconda come della prima linea, quindi sempre realizzata belle prestazioni, Roberta Sciabica,, uno Spettacolo, un Libero 100 % positivo, ma quando il coach le chiede di giocare come ala, Robi dice sempre Ok !! ed ieri sera questo ok, si e trasformato in una prestazione antologica in tutti i sensi, strepitose battute, schiacciate vincenti come di abitudine, impossibile che una palla entri in campo nella sua zona di responsabilità, con ritardo sono arrivate Giada Lauricella e Dafne Cangemi, le piccoline del gruppo, impegnate in un’ altra partita a Terrasini, Giada entra in campo nel quarto set, il coach la porta sino alla fine della partita per la sua buona prestazione.. Dafne, non e’ entrata per decisone del coach, la piccolina pomaralvina 12 anni da una settimana, nel pomeriggio aveva giocato in Under 14 ed era presente ieri per una situazione di emergenza, comunque.. ringraziamo per la sua disponibilità.

QUESTA E’ STATA LA NOSTRA PARTITA, COME CI SENTIAMO FELICI ED ALLEGRI, CREDIAMO NON SIA NECESSARIO COMMENTARE IL GIOCO.. LE NOSTRE RAGAZZE SI SONO DIMOSTRATE COME UNA FORTE SQUADRA E CONTINUANO LA STRADA VINCENTE..

Vince DL TRASPORTI ma in questo caso lasciamo come un aneddoto.  

YES, WE CAN!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

                      POMARALVINEEEEEEEEEEEEEE !!!!!!!!!!!!!