Lettura articolo

POMARALVA… SEMPRE POMARALVA !!!

Ragazzi Che Spettacolo Domenica !!! Le pomaralvine hanno compiuto il loro dovere  ( non tutte ) !!

Terza Divisione : Mattinata triste nella domenica palermitana dopo tanti giorni di sole ci eravamo abituati al caldo.. Alle ore 11.00 si sono confrontate al Salvatore Pomar, le nostre piccole contro la Volley Palermo di Linda Troiano…

Brava allenatrice questa Linda… ha preso gruppi da zero e li sta portando a giocare ogni giorno meglio.. Non meno brave sono le nostre pomaralvine che ogni volta in campo danno una espressione di bella pallavolo, anche se ieri alcune hanno portato il corpo, ma la mente e’ rimasta al caldo del lettuccio… Nonostante si e’ vinto con buona differenza . Un primo set tutto pomaralvino, davanti alla sorpresa avversaria s’ impongono 29-9..  sembrava che sarebbe stata una passeggiata delle nostre ragazze.. ma come dicevano a fine partita il nostro coach Luis Alvarez Centeno e Linda Troiano, a questa età non si può sapere mai perchè in un momento sono nel punto più alto della montagna e 10 secondi dopo scendono vertiginosamente, cosi e’ stato nel Secondo Set… le pomaralvine sono sparite dal campo e le avversarie approfittando alla grande vincono 25-9, a questo punto, niente si poteva prevedere… pareggio in set… pareggio in punti, ma nel Terzo Set esce fuori l’ IMMENSA PRESENZA di ROBERTA SCIABICA… nostra pomaralvina ed oltre la media in questa categoria,  con una serie di forti battute, ha dimostrato che per qualcosa nella pomaralva tutti parlano di lei… Robi, insieme a Marta Giammona sono leaders della squadra, Marta e’ un’ altra giocatrice che non risparmia niente, per schiacciare sempre più forte prende la rete e tutto quello che la circonda… ma che forti sono queste ragazze.. Il Terzo e Quarto set sono tutti a favore della nostra squadra, 25-20 dice il punteggio del terzo e 25-17 quello del quarto… squadra forte questa Builder Pomaralva che vince 3-1 e continua nel secondo posto della classifica giocando ogni giorno meglio. Il coach ha convocato : Roberta Sciabica, Marta Giammona, Elisa Cipolla -capitano-, Chiara Pollina, Sofia Senapa, Flavia Pecora, Sara Salemi – Libero -, Federica Bruno, Flavia Russo, Claudia Immordino, Maria Sofia Bruno, Giulia Vicari.

Prima Divisione : Domenica alle ore 17:00 mentre il Palermo Calcio faceva l’ abituale sconfitta, le nostre ragazze si sono presentate alla Piscina Comunale.

RAGAZZIIIIIII !!!!

ALLESIA MORREALE SPETTACOLO !!!!20170305 165605

Crediamo che questo titolo sarebbe il meglio che merita questa straordinaria ragazzina…che cosi come e’ piccola di fisico e’ Grandissima come giocatrice, Alessia ieri giocando da Libero ( non e’ molto convinta ancora… meno male ), ha fatto cose stupende, prendendo tutti i palloni che viaggiavano verso la sua zona di responsabilità ed oltre… Non meno importante e’ stata Rebecca Pampanini, come figura fondamentale nella ricezione e difesa, considerando che le nostre leaders Debora Pezzati e Federica Arnone non erano in una giornata a tutte luci… Nel trascorso della partita si sono dimostrate tutte all’ altezza, chi più… chi meno, ma la sfida era difficile, giocava una squadra di media classifica contro quella del secondo posto… ma le nostre ragazze non hanno mollato una palla, considerando i punteggi siamo sicuri che una squadra armata con tutte ragazzine di 14-15 anni, due over 18 ed una da 18 anni, si tratta di un partitone delle nostre pomaravine. Primo set si vince 26-24, secondo 25-21, terzo finiamo sotto ma 25-27 e quarto si vince 25-23, vi rendete conto amici che partita si sono giocate queste ragazze, massimo agonismo, tra la rabbia del nostro coach che sempre vuole il meglio e non si trova mai conforme imponendo alle ragazze serietà e massimo sacrificio….e la simpatica ( giocoliera pallavolistica ) a volte rischiosa di Debora Pezzati, le nostre due centrali Aurelia Ribaudo e Marta Visone che quando hanno preso le misure hanno fermato le centrali, l’ unico mezzo d’ attacco forte dalle nostre avversarie.. Distribuzione di gioco, agonismo, sacrificio della nostra prima palleggiatrice Giorgina Desiderio, ieri un po’ confusa alla fine del secondo set, tema che ha risolto alla perfezione la seconda palleggiatrice Alex Giacalone… la prestazione non tanto soddisfacente del nostro capitano Fede Arnone, ieri un po’ NI, giocando bene in difesa ma poco meno in attacco, certo eravamo abituati alle sue fulminanti schiacciate che varie squadre hanno sofferto nel trascorso del campionato… la mossa intelligente del nostro coach Alvarez Centeno, quando ha visto nel primo set che il muro avversario aveva preso la misura a Federica, nel secondo set ha cambiato subito la diagonale, trovandosi Debora con il muro più forte ma con una stupenda capacità per giocare la palla tipo beach volley dove lei e’ abituata e dando la possibilità a Federica di trovarsi con un muro più basso..ma dobbiamo fare onore alla difesa avversaria che ieri a preso schiacciate di tutti colori… ma il GRANDE ONORE e’ stato delle nostre POMARALVINE… sempre presenti nei momenti difficili e superando l’avversario quando il punteggio era negativo, cosi la BUILDER POMARALVA vince 3-1 portandosi Tre punti molto importanti per il proseguo della Stagione Sportiva.

LA SQUADRA : il coach parte con : Arnone, Pezzati come Ale, Ribaudo, Visone, Centrali, Desiderio Palleggiatrice, Pampanini Opposta. Giacalone, Pollina, Longo, Senapa, Giammona. Morreale, Primo Libero, Di Liberto Secondo Libero.

SECONDA DIVISONE : Cade domenica sera la nostra squadra tra le mure amiche.. purtroppo il Carini ha fatto bene i suoi compiti e vince 3-2 in un’ emozionante partita che lascia un rammarico nella tifoseria presente… La domanda del milione e’: Cosa sarebbe di questa squadra se tutte le sue componenti allenassero come dice la teoria dello sport :

Certamente la nostra squadra si trova in un momento difficile della stagione, seconda in classifica con 28 punti ma con la US Volley alle spalle con 26 ed una partita in meno… purtroppo alcune delle nostre ragazze non s’ impegnano più di tanto, Gaspare Stano un grande coach, ma manca il COMPROMESSO da parte da alcune delle sue ragazze… quando più della metà squadra non fa’ Preparazione Atletica succedono cose come ieri, si giocano due set alla grande vincendoli,..  dopo si evidenza un grande calo fisico, giocatrici che non si muovono alla stessa velocità di prima, con alzate poco precise, ricezioni ancora meno precise delle alzate… ed un atteggiamento che fa paura… soltanto dire che durante la seconda parte del quarto set e tutto il quinto, la nostra squadra Non ha schiacciato una palla, semplicemente bagher o palleggio verso il campo avversario, certamente cosi non si vince e le avversarie ne approfittano….

Niente altro d’ aggiungere… purtroppo le partite non si vincono con la maglietta asciutta, bensi sudata.. Speriamo di dimenticare velocemente questa partita…visto che prossima settimana arriva l’ Altofonte.